Pavimentazioni in gomma colata

gomma colata

Terre di Mezzo realizza pavimentazioni in gomma colata in opera per la decorazione di parchi e giardini, griglie salvapiante e pavimentazioni per giochi ludico-sportivi con funzione di antitrauma.

Lavori su progetto e decori

nostre realizzazioni

A richiesta sono disponibili disegni ed elementi decorativi (fiori impronte...) realizzabili su specifica del cliente in EPDM 100% senza l'utilizzo di vernici. Essendo realizzato in sustrato da 10mm i decori realizzati da terre di mezzo non subiscono fenomeni di scolorimento dovuti ad abrasione come notoriamente succede con l'utilizzo di decori realizzati in verniciato. E disponibile un servizio di elaborazione grafica, vettorializzazione files raster, esecuzione a controllo numerico di dime e stampi per decorazioni su aree gioco.

Colorazioni disponibili

Le pavimentazioni possono essere realizzate in svariate colorazioni. Nell‘immagine sono rappresentati i colori primari, che possono essere miscelati tra loro o formare motivi decorativi. Non esitate a contattarci! Il nostro ufficio tecnico sarà a vostra disposizione per trovare la migliore soluzione alle vostre esigenze di progetto e design.

colori gomma colata

Componenti utilizzati

strato inferiore è realizzato in granuli e chips di copolimero Stirene-Butadiene (SBR, Styrene Butadiene Rubber), un elastomero costituito da unità monomeriche di stirene butadiene. Ha buona resistenza all'abrasione e stabilità all'invecchiamento. Lo SBR è stabile nei confronti di sostanze quali oli minerali, grassi e idrocarburi, acidi e basi organiche ed inorganiche proveniente da scarti tecnici di lavorazione industriale. A differenza dell'sbr riciclato di provenienza automotive che è macinato meccanicamente quello utilizzato da Terre di Mezzo viene raffreddato ad azoto liquido e successivamente frantumato senza produrre polveri e senza residui di combustione comunemente presenti nel riciclato macinato a caldo. Lo strato di finitura di 10 mm è realizzato con elastomeri termoplastici basati su miscele di polipropilene e gomma terpolimero etilene-propilene-diene, comunemente detto EPDM. Il granulo di EPDM, pigmentato in fase di produzione e testato chimicamente per reazione a sudore e saliva secondo i criteri dell’Ente Tedesco preposto al controllo dei generi alimentari (LmBG), ha forte resistenza all’abrasione e anche qualora si verifichi una consunzione dello strato superiore non vi sono variazioni di aspetto estetico. Sia lo strato superiore che quello inferiore sono legati con prepolimere a base di difenilmetanodiisocianato con costituenti monomerici e polimerici. In caso di dispersione in falda acquifera si trasforma in una resina ureica solida insolubile e inerte, formando CO2. Durante l’applicazione devono essere osservate le cautele descritte nella scheda tecnica in possesso degli installatori, mentre, una volta raggiunta la completa reticolazione, non presenta rischi particolari per l’utenza.

Altezze di caduta verificate

  • Pavimentazione spessore 40 mm HIC 1400 MM
  • Pavimentazione spessore 50 mm HIC 1650 MM
  • Pavimentazione spessore 60 mm HIC 1800 MM
  • Pavimentazione spessore 70 mm HIC 1950 MM
  • Pavimentazione spessore 80 mm HIC 2100 MM

  • Sicurezza e controlli

    Prima di commercializzare il prodotto sono stati svolti test severi per eliminare ogni rischio per l'utenza finale. In dettaglio sono stati effettuati i seguenti test:

  • Test chimici PAK su plastiche scure/nere
  • Test chimici secondo EN 71-3
  • Test chimici secondo EN 71-2
  • Test chimici saliva e sudore secondo LmbG per ogni materiale e colore
  • Prova d'impatto HIC su 5 valori di altezza di caduta secondo EN1177